giovedì 26 giugno 2014

Gelatina di bucce di mela

Gelatina di bucce di mele



500 g di bucce di mele
zucchero in quantita' pari al peso di succo ottenuto
Mettete le bucce, i semi ed i torsoli delle mele in una casseruola. Copriteli d'acqua fredda e portate a bollore a fuoco dolce e a pentola coperta. Lasciate sobbollire per una venitna di minuti. Quando le bucce saranno tenere e traslucide, passate la preparazione da un colino e schiacciatela con un cucchiaio per ottenere la maggior quantita' di succo possibile. Filtrate di nuovo il succo da un colino coperto da una mussola. Raccogliete i lembi della mussola in modo da formare un fagotto ed appendetelo sopra un recipiente per farlo scolare lentamente. Ci vorranno circa 20 minuti. Scaldate nuovamente il succo e fatelo cuocere a fuoco basso per altri 20 minuti in modo che si riduca della meta' e diventi sciropposo. Pesatelo e rimettetelo al fuoco con pari quantita' di zucchero. Fate cuocere per circa 5 minuti. Verificate la consistenza della gelatina versandone una goccia su un piattino freddo di frigorifero: se si rapprende subito, la gelatina e' pronta. Versate subito in vasetti da 250 ml, come al solito sterilizzati ed asciutti, copriteli con un panno pulitissimo e fate raffreddare completamente la gelatina prima di chiudere i vasetti con i loro coperchi.

Nessun commento:

Posta un commento